7 anni

4 Giugno 2020

sotto Cazzeggiando,Raccontando,Vivendo

Quando tutto è nato ero più bravo a scrivere, non stavo lì tanto a pensare, mi veniva in mente una cosa e aprivo subito il blog, scrivevo il titolo e il testo veniva da solo. Anche le modifiche erano poche, quasi nulle, sembrava che qualcuno mi dettasse il tutto e via.

Oggi è diverso, già, sono anche passati 7 anni, sai quante cose succedono in 7 anni…

Spengo la luce, mi metto le cuffie, accendo della buona musica e torno a scrivere qualcosa in questo posto che ormai quasi mi ero dimenticato di avere anche se ogni anno, all’apertura della mail del rinnovo del dominio, faccio un sospiro, pago e mi dico

dai Fabio non mollare, prima o poi tornerai a scriverci

ed eccomi qui, finalmente, quasi non ci credo, i bambini dai nonni (eh sì sono cresciuti anche loro), il silenzio di questa casa che del caos ne ha fatto il suo pane quotidiano, tutto sembra così irreale che anche questa quarantena appena passata quasi non sembra vera. Eppure…

Eppure siamo qui e ci dobbiamo rialzare!
Rinascita, questa è la parola d’ordine che stiamo sentendo ovunque e che probabilmente è la migliore e quindi ne approfitto e faccio risorgere questo posto, rimodernato, abbellito(?), insomma, rinato, perché 7 anni possono anche non essere molti, ma per un blog senza post sono un’eternità.

See you.

Share on LinkedIn

Lascia un commento

Articolo precedente:

Articolo successivo: